Stella Azzurra VT – Ortoetruria: Matthew Pebole raddoppia

Matthew Pebole, americano classe 1989 con doppio passaporto, ala di 196 cm, raddoppia scegliendo per il secondo anno consecutivo di difendere i colori della Stella Azzurra Viterbo. Pebole esce dall’Hobart College negli Stati Uniti ed inizia la sua carriera in Europa nel 2012/2013 con la squadra danese del Jonstrup. Nel 2014 gioca in Australia con i Casey Cavaliers e poi si trasferisce in Italia dove veste la maglia di Ascoli in serie C, facendo segnare lo score di migliore marcatore del campionato con una media di 23,6 punti. Nel 2016/2017 è in Germania al BG Dorsten, prima di ritornare in Australia con i Wagga Heat con una stagione da 22,3 punti, 9,5 rimbalzi e 6,4 assist.
L’anno dopo torna in Italia dove gioca a Civitavecchia, risultando il miglior realizzatore dei tirrenici con 14,8 punti di media. Poi un anno a San Benedetto del Tronto dove chiude la stagione con oltre 13 punti e 7 rimbalzi a partita.
La scorsa stagione la dirigenza viterbese lo insegue a lungo e lo chiama a vestire la maglia dell’Ortoetruria dove gioca uno splendido campionato, facendo registrare uno score eccellente (33 minuti in campo, 13.13 punti, 81% ai liberi, 41% dall’arco, 5.74 rimbalzi e 16.30 di valutazione).
Ottimo tiratore, possiede notevoli fondamentali e grande esperienza, oltre che duttilità nei ruoli, dove oltre che da 4 può essere schierato anche nel ruolo di 3. Un giocatore assolutamente di primo livello e di grande affidabilità che anche il prossimo anno sarà fondamentale per il team viterbese.

 

Ufficio Stampa Pallacanestro Stella Azzurra Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI