Stella Azzurra ancora con Ortoetruria ed in campo conferme e novità

Ricomincia il lavoro per la Stella Azzurra che riparte dall’impegno della dirigenza concentrata ormai da qualche settimana nel costruire la prossima stagione agonistica.

Confermata la presenza fondamentale anche per il 2019-2020 del main sponsor “Ortoetruria”, per il terzo anno consecutivo convintamente a fianco della società biancostellata, in via Monti Cimini si sono tenuti già molti incontri per disegnare il roster che a fine agosto inizierà la preparazione.

Primo allenatore sarà ancora Umberto Fanciullo, pronto a definire a brevissimo il proprio staff, che manterrà anche la responsabilità di un settore giovanile che grazie alla collaborazione con le ANTS, tante soddisfazioni ha riservato quest’anno ai colori biancoblu.

Per la scelta dei protagonisti che vestiranno la casacca stellata confermatissimi, tra i senior, il capitano Andrea Meroi, Simone Rogani, Luca Baldelli e Matteo Gasbarri. Tra gli under, in maglia biancoblu ancora Stefano Piazzolla, Raul Navarra, Davide Berto con una rosa dei migliori giocatori delle squadre giovanili che verranno aggregati alla prima squadra.

Da giorni però la dirigenza si è già mossa sul mercato per disegnare una squadra di qualità.

Il primo arrivo della stagione e si tratta di un gradito ed importante ritorno, quello di Leonardo Casanova, esterno nato e cresciuto sportivamente alla Stella Azzurra e negli ultimi due anni in forza ad Orvieto, dove ha disputato un biennio veramente eccellente. Giocatore atleticamente forte, dotato sia in fase realizzativa che difensiva, porterà al gruppo un apporto certamente importante.

Ma la società sta chiudendo proprio in queste ore anche l’accordo per portare a Viterbo un lungo di valore voluto fortemente dal coach che risponda alle caratteristiche tecnico tattiche alle quali si ispirerà il gioco di Fanciullo.

Entro la fine del mese la società intende anche coprire altre due caselle, una destinata ad una guardia e l’altra ad un’ala, verificando possibili riconferme od assolute novità, per poi valutare con attenzione le ultime decisive scelte per la definizione di un roster che si vuole all’altezza delle tradizioni di una Stella Azzurra che intende presentarsi ai blocchi di partenza del prossimo campionato per recitare un ruolo competitivo.

Fonte: Ufficio stampa Pallacanestro Stella Azzurra Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI