Soriano nel Cimino, la Trinità vince il Palio delle Contrade alla Sagra delle Castagne

Palio delle Contrade

La contrada Trinità si è aggiudicata il Palio della Sagra delle Castagne di Soriano nel Cimino, la grande manifestazione storico-rievocativa di cui è in corso la cinquantacinquesima edizione, al termine di una contesa incerta fino all’ultimo e risolta al terzo spareggio dopo una persistente situazione di parità tra Trinità e San Giorgio. All’ultimo scoccare di freccia ha prevalso la Trinità, rappresentata dal cavaliere Fabio Porchianello e dall’arciere Fabio Bibbiani. Al termine del Palio, il sindaco Roberto Camilli ha consegnato il drappo, disegnato dall’artista Paola Imposimato, al presidente della contrada Piero Nicolamme. Quest’anno il palio sorianese ha visto esordire due cavalieri (Rocca e San Giorgio) e un arciere (Papacqua). Maestro di campo è stato l’aretino Roberto Parnetti, nome molto conosciuto in Italia nell’ambito di giostre, quintane e rievocazioni.

Una sfida davvero avvincente – commenta Antonio Tempesta, presidente dell’Ente Sagra delle Castagne – che è stata il culmine di un fine settimana in cui tanta gente è arrivata a Soriano per la nostra festa, frutto della promozione turistica che stiamo mettendo in atto da ormai diversi anni. Le condizioni meteo ci hanno aiutato nelle giornate di sabato e domenica, mentre venerdì sera a causa di un temporale non abbiamo potuto realizzare per intero la benedizione di arcieri e cavalieri, a cui hanno comunque partecipato l’attrice Denise Sardisco e l’inviata Rai Roberta Cannata“.

La Sagra delle Castagne si avvia ora verso il secondo weekend, in un calendario in cui si alternano eventi tradizionali in costume e conferenze e incontri culturali incentrati in particolare su temi e questioni relative alle rievocazioni storiche.

Giovedì 6 ottobre alle ore 21.00 in Piazza Vittorio Emanuele II si esibiranno i giovani Spadaccini, Focolieri e Sbandieratori, mentre la Taverna dell’Orso nel Rione Rocca ospita dalle 20.00 la cena di beneficenza della sezione di Croce Rossa Italiana. Venerdì 7 ottobre alle ore 11.00 si apre a Palazzo Chigi-Albani la mostra di abiti e gioielli storici “Vestimenta Historiae. Dal Trecento al Cinquecento“. Nel pomeriggio, alle 16.00, al Cinema Teatro Florida presentazione del romanzo “L’archivista di Torrechiara” di Paola Minussi e messa in scena del monologo “Risveglio a Torrechiara” di e con Claudia Fontana. Alle 21.30 in Piazza Vittorio Emanuele II esibizione degli Sbandieratori della Nobile Contrada Trinità e a seguire “Omaggio al Cardinale II Este” con il gruppo Musici e Archibugi della Contrada Papacqua (ingresso 6 euro).

Nella mattina di sabato 8 ottobre, dalle 9.00 mercatino di artigianato, antiquariato, collezionismo, vintage in Viale Vittorio Emanuele III e “Urban Nature: la festa della natura in città” in collaborazione con WWF, Pro Loco e Green Atlas. Alle 11.00 visite guidate in costume con l’associazione Terzo Millennio. Alle 15.00 in Piazza Vittorio Emanuele II è il momento dei Giochi Storici, con la sfida tra le quattro contrade (ingresso 3,50 euro). Nel chiostro di S. Agostino in Piazza Umberto I mercatino medievale della contrada Trinità Alle 17.30 al Cinema Teatro Florida convegno sugli stemmi araldici delle principali famiglie che hanno governato Soriano nel medioevo e nel rinascimento a cura del professor Michele D’Andrea. In serata in Piazza Vittorio Emanuele II la rievocazione storica “Soriano tra storia e leggenda” (ingresso 10 euro). A seguire  al Castello Orsini “Cruciatus Doloris“, spettacolo di torture medievali a cura del Gruppo Storico Spadaccini.

Domenica 9 ottobre alle 10.30 al Florida la quarantaduesima edizione del Premio Nazionale Vojola d’oro, conferito a personalità sorianesi o legate a Soriano distintesi nel proprio campo. Il pomeriggio è dedicato al grande Corteo Storico “Soriano e i suoi Rioni“, a partire dalle ore 15.00 in Piazza Vittorio Emanuele II e per le vie del paese (ingresso 12 euro), a seguire al Castello Orsini “Cruciatus Doloris“, spettacolo di torture medievali a cura del Gruppo Storico Spadaccini. Aperti dal mattino i vari mercatini.

I biglietti per gli eventi a pagamento sono in vendita anche online sulla piattaforma Diyticket.it e acquistabili anche presso l’ufficio turistico Welcome to Soriano in Piazza Vittorio Emanuele II. Una percentuale dei biglietti totali è riservata alla sola vendita fisica. La manifestazione è organizzata dall’Ente Sagra delle Castagne in collaborazione con il Comune di Soriano nel Cimino e le realtà locali. Tutte le informazioni e il programma su www.sagradellecastagne.com.

 

 

Nella foto cover di Palio Brontolo DICE La SUA: il Presidente Nicolamme con l’arciere e cavaliere vittoriosi e il Palio

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI