Il sindaco Giovagnoli: “La Mille Miglia a Ronciglione tappa fissa che ci riempie d’orgoglio”

“Con orgoglio abbiamo accolto la lunghissima sfilata della MilleMiglia nella nostra Ronciglione, accogliendo le bellissime auto storiche con una piazza piena.Sono le dichiarazioni del sindaco di Ronciglione Alessandro Giovagnoli-“Molti equipaggi provenienti da tutto il mondo hanno apprezzato il nostro paese, trovando ad accoglierli in ampi tratti un bel sole dopo i lunghi tratti di pioggia incontrati per strada . Anche quest’anno le bellezze di Ronciglione e del Lago di Vico sono state visibili in tutto il mondo, usufruendo della notorietà mediatica che la Mille Miglia offre alle località attraversate e dei personaggi in corsa, come Joe Bastianich , John Watson (pilota di Formula1, ed il nipote del grande Alberto Ascari .
Il mio ringraziamento a nome di tutta l’amministrazione comunale è rivolto all’organizzazione della Mille Miglia ed a tutti gli altri organizzatori che da sempre condividono con noi questa tradizione italiana inossidabile. Ringrazio le Forze dell’Ordine, la Protezione Civile e la Croce Rosssa per il supporto logistico e per la sicurezza; infine, le aziende Assofrutti e Enoteca Cantiani per i prodotti d’eccellenza che doneremo ai piloti, lasciando il ricordo delle tipicità del nostro territorio”.
Tra le targhe consegnate, quella consegnata al primo equipaggio è quella, emozionante, all’equipaggio 414 composto dalla moglie e dalla figlia del dott Gaburri, primo presidente storico della società MilleMiglia

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI