Il Salotto delle 6: il giornalista Fabrizio Peronaci alla Biblioteca

Appuntamento fuori programma il 18 maggio alla Biblioteca di viale Trento, torna il Salotto delle 6 che incontra il giornalista Fabrizio Peronaci che presenterà il suo nuovo libro dall’eloquente titolo “La Tentazione”, edito da Centauria Libri.
Il caposervizio della sezione romana del Corriere della Sera racconta due storie, legate strettamente tra loro e tenute ben nascoste dallo Stato del Vaticano, perché entrambe capaci di far vacillare uno dei cardini dell’istituzione ecclesiastica romana: la castità.
Il giornalista ricostruisce attraverso la forma del romanzo il recente scandalo sessuale, che ha colpito nell’ottobre del 2015 l’ordine dei Carmelitani scalzi, una delle Congregazioni più importanti dell’intera Chiesa, pubblicando integralmente l’intero dossier secretato sulla vicenda di Santa Teresa d’Avila, che costrinse addirittura Papa Francesco a chiedere pubblicamente scusa a nome dell’intera Chiesa a tutti i fedeli per lo scandaloso avvenimerché entrambe capaci di far vacillare uno dei cardini dell’istituzione ecclesiastica romana: la castità. Il fatto però che lo scandalo di Villa Borghese non sia mai stato concluso con un regolare processo e che il duraturo amore tra il carmelitano Edoardo Raspini e la Dama Nera sia sempre stato tenuto nascosto, attraverso trasferimenti e lunghi silenzi, non fa altro che mostrarci l’immagine di una Chiesa ancora probabilmente, non pronta a rendere pubblici i suoi scheletri nell’armadio, ma soprattutto ancora molto lontana da una possibile modernizzazione delle sue regole.Il pubblico della Biblioteca si ritroverà in un incontro in cui forte è La tentazione. Una donna, un frate, un amore. Un dossier segreto che continua a scuotere il Vaticano.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI