Rischio monocolture: convegni e mostre tra Orvieto e Viterbo

La monocoltura come rischio per l’ambiente: a mobilitarsi comitati di cittadini e artisti. A Viterbo lo spazio Arci Biancovolta mette in campo una performance dell’artista JR: giovedì 14 marzo dalle 16.00 alle 19.00 L’idea è quella di raccogliere da 200 a 250 ritratti in bianco e nero che saranno stampati in formato poster per realizzare un’installazione nella natura: un modo creativo di grande impatto mediatico per proteggere il luogo dove viviamo dalle minacce. Mettici il volto anche tu è il titolo della manifestazione
Siamo dunque alla ricerca di persone disposte a farsi fare un foto-ritratto per la causa.
Per informazioni: Tel. 328.56.50.266 (Manuela)

Contro la coltivazione intensiva delle nocciole la Rete Interregionale Protezione Ambiente, che raccoglie associazioni, comitati e gruppi di persone tra l’Orvietano, il Lago di Bolsena e il Lago di Vico, invita la cittadinanza a partecipare numerosa il 16 Marzo alle ore 10:00 all’incontro pubblico che si terrà ad Orvieto, Palazzo dei Sette, sul tema:

I NOCCIOLI DEL PROBLEMA – “Gli impatti delle monocolture intensive tra ALFINA, ORVIETANO e TUSCIA”

 

 

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI