Progetto “Ecoturismo nelle aree protette della Tuscia” apre a 3 collaboratori, candidatura online

Si reclutano tre persone che possano realizzare il progetto “Ecoturismo nelle aree protette della Tuscia” all’interno dell’Area Protetta di Monte Rufeno. Con l’aiuto dei volontari in servizio civile si lavorerà per garantire la cura, la tutela e la valorizzazione dei  parchi  informando e rendendo consapevoli i giovani ed i cittadini del luogo delle problematiche ambientali e dei necessari stili di vita sostenibili da acquisire per tutelarlo.

Le domande dovranno essere presentate entro le 14.00 di lunedì 15 febbraio e, a differenza degli anni precedenti, esclusivamente online con una procedura digitale che prevede l’accesso al sito del Dipartimento con credenziali SPID.

Per ottenere il Sistema Pubblico di Identità Digitale è possibile consultare il sitohttps://www.spid.gov.it/richiedi-spid. Per conoscere il progetto visitare la paginahttps://snc.arciserviziocivile.it/cercaprog.asp?idr=7.

 

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI