Presentato il progetto Montefiascone Sotterranea

L’analisi emersa dal convegno di Sabato 6 Aprile è il frutto di due anni di studi e rilievi, lo ha affermato Fabio Notazio assessore alla cultura di Montefiascone fautore del progetto.
Un pubblico attento ha riempito la sala della Rocca dei Papi a Montefiascone , il tema della conferenza riguardava il progetto “MONTEFIASCONE SOTTERRANEA” promosso ed organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Montefiascone.
Il progetto documentato dall’archeologo speleologo Cristiano Ranieri ha visto pure presenta la d.ssa Arancio esponente della Soprintendenza.
E’stata mostrata la storia dei percorsi sotterranei presenti nella Città falisca che di suo conta già circa 20 mila visitatori l’anno , che con la nuova proposta turistica potranno aumentare di gran lunga.
Un piano ambizioso che nulla avrà di meno rispetto alle vicine Narni e Viterbo underground.
Si proseguirà speditamente nella realizzazione dell’opera per rendere fruibile un patrimonio straordinariamente conservato e per creare qualcosa di mai visto nel territorio
“Questo incontro costituisce il primo passo per un progetto ambizioso partito tre anni fa volto alla fruizione di un bene della collettività per lunghi anni non valorizzato.-Sono sicuro che con il mio impegno, quello dell’amministrazione comunale, con la collaborazione della Soprintendenza dei beni archeologici, potremmo mettere a disposizione di tutti, questa preziosa risorsa per lungo tempo nascosta”-ha dichiarato Fabio Notazio.

Montefiascone Sotterranea, una grande risorsa inesplorata

Montefiascone sotterranea: una realtà rimasta finora inesplorata, ma presto visitabile.#montefiasconesotterranea #nuoviprogetti #roccadeipapi

Pubblicato da Comune Di Montefiascone su Sabato 6 aprile 2019

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI