Presentato il nuovo sito istituzionale del comune, Viterbo sempre più digitalizzata

di Nicole Chiassarini

“Un lavoro di restyling importante, da parte di esperti del settore, per creare un rapporto tra cittadino e istituzioni” è iniziata con queste parole del sindaco Giovanni Maria Arena la presentazione, a Palazzo dei Priori, del nuovo sito istituzionale del Comune di Viterbo. Con lui, anche l’Assessore ai servizi informatici, Ludovica Salcini, l’Amministratore unico We-COM s.r.l., Luca Provvedi e il Direttore commerciale e responsabile dell’area sviluppo web We-COM s.r.l., Pier Paolo Pallassini.

L’incontro ha voluto presentare il nuovo sito web open source del comune di Viterbo, successivamente le nuove normative vigenti che prevedono un accesso alle informazioni uguale per tutti i siti istituzionali. Grazie al lavoro dell’azienda We-COM s.r.l., la quale opera in tutto il territorio nazionale, è stato ufficialmente annunciato un lavoro accessibile a tutti i cittadini della Tuscia, degno del Capoluogo di Provincia.

“Da questo momento sarà molto più semplice accedere alle informazioni sul nostro comune – ha continuato l’assessore Salcini. Inoltre, questo non sarà più il solo punto di accesso, infatti stiamo cercando di evolvere il rapporto con il cittadino attraverso tutte le pagine social che al momento stiamo potenziando: come Facebook, Twitter, Youtube e adesso anche Instagram. Tutto questo per noi è un punto di partenza per quel processo di digitalizzazione inevitabile, ma che riuscirà ad avvicinare il cittadino alle istituzioni”.

Notizie, eventi e informazioni sul territorio saranno sempre più accessibili all’utente, grazie ad una piattaforma semplice e intuitiva, provvista di tutte le informazioni che minuziosamente hanno visto una migrazione di contenuti dal sito precedente.

“Ha sempre un sapore diverso lavorare in casa propria – è intervenuto l’Amministratore di We-COM s.r.l., Luca Provvedi. Sono originario della Tuscia e ringrazio l’amministrazione per averci permesso di lavorare a questo progetto. Purtroppo le linee guida istituzionali sono chiare, il ché siamo stati limitati nella capacità e bellezza grafica del sito, ma sicuramente i cittadini avranno una modalità di ricerca molto più ampia e semplice. Per me è onore dimostrare la nostra professionalità, cerchiamo di spingere in bene la nostra città: Viterbo è un gioiello e dobbiamo esserne orgogliosi”.

Intervenuto anche Pier Paolo Pallassini, responsabile dello sviluppo web, il quale ha esaustivamente spiegato le potenzialità del lavoro svolto all’interno del nuovo sito, mostrando ai presenti contenuti e articoli inseriti all’interno delle pagine del sito web del Comune di Viterbo. Nonostante ancora work in progress, il sito presenta già un’ottima indicizzazione nella ricerca di Google, frutto di un’operazione capillare su ogni singola pagina. “Abbiamo mantenuto la struttura del vecchio sito, basandoci sugli standard per i nuovi siti istituzionali. Il nostro obiettivo è stato da subito quello di dare punto di riferimento ai cittadini e utenti in modo che non si trovino spaesati durante la navigazione”.

L’incontro è proseguito con una presentazione accurata delle sezioni protagoniste del nuovo sito web istituzionale www.comune.viterbo.it, dei link interni ed esterni all’ente, dove il cittadino può orientarsi e dei canali social, soprattutto del profilo Instagram, aperto recentemente.

Con questo passo avanti l’Amministrazione ha dato ufficialmente il via a quel processo di digitalizzazione che darà la possibilità al comune di creare un rapporto sempre più forte con i suoi cittadini, da oggi anche utenti sempre più attivi e stratificati.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI