Pomeriggi Touring. Vittoria Colonna vista da Marco Zappa

vittoria colonna

Un nuovo imperdibile appuntamento, lunedì 30 marzo alle 17.00, con la rassegna Pomeriggi Touring organizzata dal Gruppo Consolare Touring di Viterbo in collaborazione con la Fidapa e la Fondazione Carivit. Ancora una volta protagonista dell’incontro sarà una figura femminile che ha lasciato un segno profondo nella storia: Vittoria Colonna.
L’edizione di quest’anno dei Pomeriggi Touring è infatti declinata completamente “in rosa”, avendo, come filo conduttore di tutti gli eventi, le grandi donne che hanno caratterizzato diversi periodi: dall’epoca romana al Cinquecento fino ad epoche più recenti.
Dopo i primi due incontri, incentrati su Santa Giacinta Marescotti e Giulia Maggiore, figlia di Augusto, lunedì 30 marzo sarà delineata la grande influenza che ha avuto Vittoria Colonna sia nell’Ecclesia Viterbiensis che nei rapporti con artisti importanti come Michelangelo.
Relatore della conferenza sarà il professor Marco Zappa, grande artista contemporaneo con all’attivo numerose esposizioni, personali e collettive in Italia ed all’estero.
Zappa illustrerà il duplice aspetto della figura di Vittoria Colonna, quello artistico, soprattutto dal punto di vista degli influssi e dell’ispirazione che la donna fornì nella produzione delle opere michelangiolesche, e quello storico, nell’apporto rilevante fornito all’interno dell’Ecclesia Viterbiensis, circolo anche detto degli “spirituali” che proponeva, pur rimanendo all’interno della chiesa di Roma, di dialogare anche con i protestanti, nella profonda convinzione della possibile coesistenza di più orientamenti religiosi.
La conferenza dunque sarà un momento importante per fare il punto su un importante periodo della storia viterbese che ha caratterizzato profondamente anche le epoche successive.
Ingresso libero

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI