Patrick Zaki resterà ancora in carcere.

Per Patrick Zaki altri 45 giorni di custodia cautelare sulla base di un’accusa ridicola: «propaganda sovversiva su Internet».
E’ in carcere dal 7 febbraio del 2020.
Firma e condividi l’appello di Amnesty International per la sua liberazione:
https://www.amnesty.it/appelli/liberta-per-patrick/

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI