Passeggiata nelle antiche vie di Viterbo a ritrovar la storia

Proseguono con Promotuscia le visite guidate alla scoperta delle particolarità più intriganti della città di Viterbo

Sabato 19 dicembre nel pomeriggio l’itinerario programmato conduce alla scoperta delle tombe a Santa Maria della Verità, all’osservazione del restauro e degli affreschi proseguendo il percorso verso il quartiere di San Giovanni, di S. Maria in Poggio e di Santa Rosa.

Una magnifica passeggiata per le vie del centro storico di Viterbo conosciute ma spesso non osservate nella particolarità, il tour si avvale sempre dell’ottima guida Marco Zanardi e prevede un percorso che parte da S.Maria della Verità arrivando fino S.Rosa. Un viaggio nel tempo che farà conoscere meglio il Medioevo e il Rinascimento attraverso piazze, chiese, fontane e palazzi.
Particolare attenzione sarà dedicata al riconoscimento della Macchina di Santa Rosa recentemente entrata a far parte dei Beni Immateriali dell’Unesco.

Ai partecipanti la soddisfazione di una apertura straordinaria dell’ex chiesa di Santa Maria della Pace dove ogni anno tutti i facchini e gli aspiranti tali devono superare la “prova di portata” .
Durata:2 ore Appuntamento: alle ore 17.00 presso l’Ufficio Turistico di Viterbo, Via Ascenzi, 4.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI