Parte l’Estate graffignanese con escursione notturna. analisi, riflessioni, sogni, favole

Castello Baglioni di Graffignano

All’aperto e nel rispetto delle norme sulla prevenzione del Covid-19 mantenendo la distanza, indossando le mascherine e utilizzando i disinfettanti per le mani.

Si comincia sabato 18 luglio alle 17,30 al Castello Baglioni di Graffignano dove, per iniziativa del comune e con il sostegno dell’associazione Open e delle proloco di Graffignano e di Sipicciano, nell’ambito della rassegna Scrittori in Tuscia, sarà presentato da Lucia Visca e Alma Grandin del Tg1 Rai il libro “Ai tempi del virus”, edizioni All Around , cento autori tra giornalisti, attori, missionari, medici, politici raccontano i giorni del lockdown e della pandemia.

Cento voci descrivono quei giorni di isolamento e paure attraverso analisi, riflessioni, sogni, favole.

Sempre sabato 18 luglio alle 20, con partenza dal parcheggio della piscina comunale di Graffignano, grazie all’organizzazione di Tuscia trekking, torna la classica escursione notturna sui meravigliosi sentieri della Tuscia.

Il percorso si snoderà attraverso la valle del Cunicchio per raggiungere il Paese delle favole Sant’Angelo e fare poi ritorno a Graffignano.

Il sabato successivo, 25 luglio, sarà la volta della frazione di Sipicciano a ospitare la presentazione di un libro. Nella fresca ombra del Parco S. Bianchetti, Roberto Di Sante illustrerà il suo libro “Corri, dall’inferno a Central Park “edizioni Ultra. Un racconto di speranza dove la corsa, la maratona, salva un uomo dal tunnel della depressione.

Il mese di agosto sarà ancora più ricco di eventi con concerti, mostre di pittura, visite guidate ai siti archeologici e storici presenti nel territorio di Graffignano.

Comune di Graffignano

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI