“Motogiro d’Italia” passaggio ad Acquapendente

Il “Motogiro d’Italia”, manifestazione amatoriale non competitiva a carattere internazionale, passerà ad Acquapendente venerdì 19 maggio.

Le moto arriveranno verso le 13.20: i partecipanti giungeranno scaglionati, con un intervallo di tempo tra l’uno e l’altro; il tempo del passaggio dell’intera carovana, tra i primi e gli ultimi, sarà di circa un’ora e mezza. Chiuderà la carovana un furgone arrecante la scritta “Fine Carovana”. La carovana sarà composta da circa 120 partecipanti su moto e scooter attuali e d’epoca e da almeno 15 automezzi a seguito, tra furgoni, autovetture direzione, autovetture dimostrative, ecc.). Il Motogiro, proveniente da Viceno, sarà di passaggio sulla Cassia in direzione Radicofani.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI