Mostra dell’artista Publio Muratore, i ringraziamenti della Famiglia

Al termine della mostra allestita in occasione del centenario della nascita dell’artista Publio Muratore la famiglia vuole ringraziare quanti hanno contribuito alla riuscita dell’evento.
In primo luogo la Fondazione Carivit e l’Amministrazione Comunale di Viterbo che l’hanno sostenuta, il Lions Club di Viterbo che insieme alla famiglia l’ha proposta, il Comune di Gallese che in primavera ne vedrà la prosecuzione presso il Museo Mario Scacchi, l’Amministrazione Provinciale di Viterbo e la Camera di Commercio di Viterbo per il patrocinio.
Un particolare ringraziamento va alle Presidi del Liceo Artistico Francesco Orioli e del Liceo Scientifico Paolo Ruffini che hanno aderito ai progetti di alternanza scuola lavoro con alcuni dei loro allievi; agli insegnanti che si sono adoperati per coordinare i gruppi di lavoro e quindi alle alunne del Liceo Artistico che ogni mattina hanno accompagnato i visitatori illustrando puntualmente il percorso della mostra, ai loro docenti di Storia dell’Arte che le hanno puntualmente preparate e agli alunni del Liceo Scientifico che hanno costruito e aggiornato il sito della mostra e all’insegnante di Storia dell’Arte che li ha guidati in questo compito.
Grazie anche al personale di sorveglianza per la sua professionalità, a quello dell’assistenza per la sua gentilezza e a quanti a vario titolo hanno offerto la loro collaborazione.
Alla stampa che ha dato risonanza all’evento e infine a tutte le persone che venendo a visitare la mostra di Publio Muratore hanno reso omaggio alla sua Arte.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI