Miss Italia finalissima , Chiara Bordi a rappresentare il Lazio

Siamo giunti alla 79esima edizione e il 17 settembre su La7, sotto la guida di Francesco Facchinetti e Diletta Leotta, tra le 33 finaliste verrà incoronata la più bella d’Italia che prenderà il posto di Alice Rachele Arlanch.

Trenta le ragazze in gara e, tra di loro, tre rappresentano il Lazio: la romana Nicole Ceretta (Miss Roma), la frusinate Marta Valentini (Miss Eleganza Lazio) e la tarquiniese Chiara Bordi (Miss Etruria).
Molto importante per la vittoria finale sarà come sempre il televoto e per questo ogni anno si mobilitano testate giornalistiche, comuni e intere città per “adottare” le proprie rappresentanti e spingerle al successo.
Come funziona il televoto.
Sarà possibile esprimere il proprio voto a partire dalle ore 21:10.
DA TELEFONO FISSO: 89.41.00
VIA SMS: 47.70.471

Per votare le rappresentanti laziali bisognerà quindi digitare/scrivere il loro numero di gara.
Chiara Bordi il n. 08
Marta Valentini il n. 16
Nicole Ceretta il n. 30
È possibile votare più volte.

Le selezioni, dopo la presentazione di tutte le Miss, prevedono le seguenti fasi:
– passaggio da 33 a 15 miss
– da 15 a 10
– da 10 a 5
– da 5 a 3
– da 3 a 2
– da 2 alla vincitrice
In tutte le fasi, tranne che in quella del passaggio da 10 a 5 miss, voteranno sia il pubblico da casa che la giuria in studio. Nella selezione che riduce il numero a cinque miss voteranno soltanto i giurati, con espressione palese delle loro preferenze.
Ricordiamo i profili delle concorrenti laziali:
CHIARA BORDI N. 08
18enne di Tarquinia, capelli neri, occhi marroni, alta 175 cm, deve frequentare il 5° anno di liceo classico, pratica canottaggio e windsurf e ama suonare la chitarra. Il suo sogno è quello di diventare Miss Italia!
Chiara Bordi, ha gareggiato con una protesi alla gamba sinistra, dimostrando un grande coraggio e forza di volontà.

MARTA VALENTINI N. 16,
20enne di Frosinone, alta 180
m., capelli castano-scuro, occhi marroni, diplomata al liceo artistico, pratica anche lei Cross Fit, ma anche fitness, ama sfilare e leggere. Il suo sogno è quello di diventare una brava attrice.
NICOLE CERETTA N. 30,
18enne romana dell’EUR, alta 177 cm., capelli castano-scuro, occhi marroni, deve frequentare l’ultimo anno di liceo linguistico, pratica tennis, judo e nuoto. I suoi hobby sono fotografare e sfilare. Il suo sogno? Affermarsi come modella.

A decidere la vincitrice sarà il pubblico da casa con il televoto e una giuria artistica composta da Alessandro Borghese, Pupo, Maria Grazia Cucinotta, il giornalista Andrea Scanzi e i presidenti Massimo Lopez e Tullio Solenghi. Ha dato forfait Andrea Iannone: al suo posto ci sarà Filippo Magnini. Che vinca (davvero) la più bella.
La nostra Chiara di fatto ha già vinto, con la sua grinta concentrata tutta nella sua voglia di vivere.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI