Maurizio Battista a Ferento, ingresso gratis per chi, l’8 agosto si recherà a donare il sangue

Solidarietà e buonumore in occasione dello spettacolo conclusivo della stagione teatrale di Ferento, in programma l’8 agosto alle 21,15, con protagonista Maurizio Battista. L’iniziativa, che vede in campo l’assessorato alla cultura del Comune di Viterbo, l’Avis comunale e il Consorzio Teatro Tuscia, consiste in un ingresso omaggio allo spettacolo per le prime trenta persone che andranno a donare il sangue domattina, dalle 8 alle 11, al centro trasfusionale di Belcolle. Il periodo estivo è sempre quello più critico per quanto riguarda la necessità di sangue. Proprio per questo motivo l’assessore Marco De Carolis ha proposto questa iniziativa al direttore artistico e presidente del Consorzio Teatro Tuscia Patrizia Natale che ha subito accettato. Il presidente comunale Avis Luigi Ottavio Mechelli, oltre a ringraziare per questo gesto di solidarietà, ha ricordato alcune informazioni utili per chi vorrà recarsi a donare. Tutti i donatori che devono effettuare il controllo annuale dei parametri ematochimici devono rimanere digiuni; coloro che non necessitano dell’esame sopra citato possono assumere prima della donazione un caffè o un thè, con al massimo due biscotti o fette biscottate; è da evitare tassativamente, prima della donazione, l’assunzione di latte e suoi derivati. Il donatore deve avere un’età compresa tra i 18 e i 65 anni e con un peso corporeo non inferiore a 50kg. Devono essere trascorsi almeno 5 giorni circa dall’ultima assunzione di farmaci antinfiammatori prima di poter effettuare la donazione. Tutte le altre informazioni sono consultabili sul sito www.aviscomunaleviterbo.it .

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI