Manifestazione a sostegno dei diritti lgbtqia a Viterbo

Riceviamo e pubblichiamo

Sabato 6 novembre alle ore 18.00 in piazza della Repubblica – Manifestazione a sostegno dei diritti lgbtqia+ promossa dalle realtà LGBTQ+ Viterbesi “Comitato Pride Viterbo”

Come in molte altre piazze d’Italia, anche la comunità lgbt viterbese decide di mobilitarsi. Riteniamo inevitabile scendere in piazza per esprimere tutto il nostro sconcerto per l’affossamento di una legge che tutela le nostre comunità e che aspettiamo già da troppi anni. Le immagini dal Parlamento al termine delle votazioni sul ddl Zan ci hanno fortemente amareggiato e deluso e per questo sentiamo la necessità di esprimere il nostro totale dissenso, non solo per il deludente risultato delle votazioni ma soprattutto per la crudele reazione di chi ha creduto opportuno festeggiare la morte di una legge che aveva come unico obiettivo quello di tutelare delle minoranze!

Da anni svolgiamo attività sul nostro territorio e sappiamo quanto lavoro ci sia da fare, soprattutto nelle realtà di provincia.

Se le istituzioni continueranno a ignorare le necessità di intere comunità, giocando con le nostre vite, strumentalizzando una legge di civiltà, noi non lo dimenticheremo.

Non possiamo più accettare che il nostro Paese sia rappresentato da una classe politica incapace di stare al passo con il resto della civiltà a spese della dignità e dei diritti delle persone lgbt, delle donne e delle persone con disabilità.

Per questo invitiamo tutti a partecipare alla mobilitazione di sabato 6 novembre alle ore 18.00 in piazza della Repubblica.

 

Comitato Pride Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI