Maltagliati con crema di burrata, pomodorini e pesto.. per appagare il palato

d Giovanna Santececca

Questo piatto di pasta personalmente lo trovo una vera delizia! – Un piatto unico che nelle lunghe giornate di estate gratifica e stuzzica il palato.
Maltagliati con crema di burrata, pomodorini e pesto genovese facile e immediato da prepararsi.

Ingredienti
320gr di maltagliati
250gr di pomodorini
250gr di burrata (quella pugliese di Andria è invidiata in tutto il mondo)
250gr di panna fresca
pesto alla genovese q.b.
olio EVO
aglio
sale

Procedimento
Lessare la pasta in abbondate acqua salata nel frattempo preparare il pesto alla genovese.
Tuffare i pomodorini in acqua bollente per poterli spellare senza difficoltà, tagliarli in quattro privandoli dei semi e saltarli in una padella con olio e uno spicchio intero di aglio.
Mettere la panna a scaldare in una padella senza portare a bollore, aggiungere la burrata spezzettata e frullare con un frullatore ad immersione.
Saltare la pasta con i pomodorini, condire con la crema di burrata e pesto genovese, regolare di sale
.
A volte basta poco per rendere un grande piatto: ingredienti di prima qualità tipici della cucina italiana e capaci di sposarsi tra loro in modo perfetto. È il caso di questo primo piatto. Nient’altro. Può sembrare poco, ma non serve davvero nulla di più per appagare il palato!

Maltagliati con crema di burrata, pomodorini e pesto genovese sarà un piatto di successo. Potete alla occorrenza sostituire  anche con i fusilli. Provatela subito.

Note:

La burrata è un formaggio fresco, di latte vaccino, a pasta filata e di forma rotondeggiante con aspetto esterno simile alla mozzarellaa forma di sacca con la caratteristica chiusura apicale. Al suo interno la consistenza è invece molto più morbida e filamentosa, simile alla manteca.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI