Luce di Rosa, la notte magica della Mini Macchina del Centro Storico

A piazza Dante, la partenza, anticipata dallo spettacolo degli sbandieratori e dei tamburini. Infine, l’arrivo dei minifacchini. Tutti in piedi di fronte alla santa. In attesa dei comandi del capofacchino Alessandro Lucarini, tutta la giunta comunale è presente, il primo cittadino Giovanni Arena insieme a Lucarini darà il via. Si parte. Protagonisti gli oltre 200 piccoli facchini.
La notte della Mini Macchina del Centro Storico è racchiusa in una storia lunga 52 anni con dietro le quinte un team decisamente attivo alla cui guida c’è un presidente Lucio Laureti, animato di progetti e tanta voglia di fare.
Un percorso lungo quello di sabato sera, fatto di strade strette e sampietrini in alcuni tratti sconnessi. Ma la mini Macchina va spedita da piazza Dante in avanti concludendo con successo il suo percorso. E’ l’ultima ad aver sfilato delle 3 Mini Macchine. Ora si attende il passaggio di Gloria, la regina, lunedì 3 settembre.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI