L’eredità di Eszter al teatro Boni con Cloris Brosca

l'eredità di Eszter

In scena al teatro Boni di Acquapendente”L’eredità di Eszter“, spettacolo tratto dal romanzo dell’ungherese Sandor Marai, con Cloris Brosca e Cristina Liberati, sabato 21 marzo (ore 21). Variazione di programma rispetto al cartellone originario che prevedeva “Crimini del cuore“. Una produzione Il Teatro dell’Albero, per la regia della stessa Cloris Brosca che ne ha curato anche la riduzione teatrale.

Una storia tipicamente femminile ’Eredità di Ester” con una Cloris Brosca conosciuta negli anni 2000 come la Zingara di Rai1, resta indimenticabile la sua luna nera. In realtà Cloris era già un’attrice affermata con un percorso di tutto  rispetto, accanto ad artisti della levatura di Troisi, Edoardo, Proietti, Tornatore.

Oggi, in questa opera teatrale si cimenta in un doppio ruolo: attrice e regista.  Coadiuvata da un cast egregio, costumi e scenografia di Carlo Senesi, progetto luci Giovanna Venzi, collaborazione ai costumi Maria Cucuruz.

Una trama che racconta di un ritorno inaspettato nella vita di Eszter, in cui  ripiomba con la forza dirompente di un uccello predatore, Lajos antico innamorato, avventuriero, fascinatore di un’intera famiglia, di tutta una cerchia di amici, forse di un’intera cittadina. Ed Eszter, dopo essere sopravvissuta alle passate scorribande di questo insaziabile e irresistibili furfante, e aver stentatamente rimesso insieme i pezzi della sua vita in simbiosi con la fedele Nunu, che cosa fa? Gli riapre la sua casa e la sua vita e lascia che lui la spogli di quanto ancora le è rimasto. Perché? La risposta è forse nelle pieghe del racconto che Eszter e Nunu ancora una volta allestiscono, ridando vita a croce e delizia, linfa e distruzione delle loro vite.

Cloris Brosca ha lavorato per il teatro, il cinema e la televisione con Tino Buazzelli, Gigi Proietti, Edoardo De Filippo, Massimo Troisi, Mariano Rigillo, Orazio Costa, Aldo Trionfo, Giuseppe Tornatore. Nota al grande pubblico per il personaggio della Zingara su RaiUno, partecipa, tra l’altro, alle fiction “La squadra“, “Raccontami“, “Paolo VI“. Autrice di testi teatrali, ha appena firmato con il Teatro dell’Albero la sua prima regia.

Per informazioni e prenotazioni: 0763.733174 – 334.1615504 – www.teatroboni.itwww.vivaticket.it.


Locandina dello spettacolo

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI