Le Giornate della Castagna a Canepina animano il fine settimana

Secondo fine settimana 17-18 ottobre a Canepina con le Giornate della Castagna, il gran finale previsto nella serata di Halloween, propongono un ricco programma anche in questo fine settiman con appuntamenti enogastronomici, musicali, artistici, folkloristici e per l’occasione saranno aperte dieci caratteristiche cantine in cui sarà possibile degustare i piatti tipici canepinesi, tra cui il celebre fieno.
Le Giornate della Castagna, sono inserite nel programma delle Feste della Castagna della Tuscia coordinate dalla Camera di Commercio di Viterbo, sono organizzate da Comune e Pro Loco di Canepina con il patrocinio e il sostegno di Regione Lazio, Arsia, Provincia di Viterbo, Comunità Montana dei Cimini, Unione Nazionale Pro Loco d’Italia.
Ecco il programma di questo week end:
Venerdì 16 ottobre
Ore 21.30, Museo delle Tradizioni Popolari, Salone Quarto Stato: la compagnia Attori per Caso di Viterbo presenta lo spettacolo “Il terrazzo di Vicolo Speranza”.
Sabato 17 ottobre
Ore 17.00, Piazza Garibaldi: Ius Primae Noctis, rappresentazione storico-giullaresca del gruppo figuranti “La Contesa” di Viterbo.
Ore 17.30, Museo delle Tradizioni Popolari, Salone Quarto Stato: presentazione del libro Oltre il lago di Mario Di Sorte e Claudio Biscarini.
Ore 20.00: apertura delle caratteristiche cantine con degustazione dei piatti tipici canepinesi.
Ore 21.00, Piazza Caduti e Dispersi: concerto acustico di Simone Gamberi.
Ore 22.00, Piazza Garibaldi: concerto degli Sbronzi di Riace.
Domenica 18 ottobre
Ore 10.00: convegno sul tema La castanicoltura: cambiamenti climatici e futuro.
Ore 10.00, Piazza Garibaldi: apertura stand Pro Loco con vendita di prodotti tipici locali.
Ore 11.00: visite guidate al centro storico di Canepina. I gruppi si formeranno presso lo stand della Pro Loco.
Ore 13.00: apertura delle caratteristiche cantine con degustazione dei piatti tipici canepinesi.
Ore 15.30, Via Roma: 25° Palio degli Asini, raduno equestre e passeggiata folkloristica in rievocazione del trasporto delle castagne accompagnata dalla banda musicale La Sbandata di Chia. Cantina detentrice 2014: E Radiccio.
Ore 17.00, Piazza Garibaldi: spettacolo musicale con la band I Migliori Anni. Distribuzione gratuita di caldarroste.
Ore 20.00: apertura delle caratteristiche cantine con degustazione dei piatti tipici canepinesi.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI