La Viterbese non bada a spese: ultimata la campagna acquisti

Rinforzi in ogni settore per l’organico a disposizione di mister Sottili, più che mai motivato dalla generosa campagna acquisti appena conclusa dal patron Piero Camilli a riprendere il campionato dopo la pausa di gennaio con l’obiettivo di mantenere la Viterbese nelle zone alte della classifica del girone A della serie C. Attualmente infatti, Iannarilli e soci orbitano in seconda posizione con 37 punti a pari merito con il Siena, che però deve recuperare la partita contro il Piacenza, rinviata per maltempo. E per la sfida di venerdì 19 gennaio sul campo della Carrarese, la formazione gialloblù potrà contare anche sul supporto di ben 5 nuovi arrivi, utili a dare maggiore consistenza a ogni reparto Si tratta di Claudio De Sousa, attaccante di 32 anni in arrivo dal Racing Fondi; Andrea De Vito, difensore mancino di 27 anni prelevato dalle file del Siracusa; Luca Checchin, centrocampista centrale classe 1997 cresciuto nel vivaio dell’Alessandria prima di passare all’Hellas Verona; Michele Rinaldi, difensore di 31 anni con grande esperienza maturata persino in serie A con il Bari nel 2010/2011, Alessio Benedetti, centrocampista umbro del 1990, precedentemente in forza al Catanzaro.

Restano, invece, ancora da definire almeno un paio di movimenti in uscita e fra i nomi più gettonati per imminenti trasferimenti spiccano quelli di Varutti, Razzitti, Sini e Tortori.

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI