La Tuscia stretta nella morsa di gelo

Temperature in picchiata ovunque nella provincia viterbese, in particolare a Viterbo dove le bellissime fontane  appaiono ornate dal cristallino gelo.Temperature sotto lo zero a  Montefiascone, Canino,  Valentano, Canepina Soriano, Ronciglione. La Provincia è attiva con uomini e mezzi per fronteggiare eventuali emergenze. I venti gelidi dei giorni scorsi hanno fatto slittare  alcune manifestazioni in programma per il giorno dell’Epifania. A Tarquinia la seconda uscita del Presepe Vivente è stata posticipata a domenica 8 gennaio. Polizia Stradale, Regione Lazio e Protezione civile sono al lavoro per garantire la sicurezza lungo le strade della provincia.

 

Nella foto di Tusciaup Piazza della Rocca con frammenti di ghiaccio

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI