La giovane pianista Francesca Bandiera in concerto all’Auditorium

Sabato 24 febbraio alle ore 18.00, l’Auditorium di santa Maria in Gradi€ dell’Università degli Studi della Tuscia avrà ancora come protagonista il pianoforte.

Solista sarà Francesca Bandiera, classe 1994, nonostante la giovane età, può vantare una solida formazione e numerosi riconoscimenti in concorsi nazionali e internazionali che spesso l’hanno vista vincitrice.

Il programma proposto prevede pagine molto note e coinvolgenti di grandi compositori, eseguiti frequentemente nelle sale più prestigiose: Robert Schumann, Ludwig van Beethoven e Aleksandr Nikolaevi Skrjabin.

Il programma

Pianista
Francesca Bandiera
(Vincitrice Premio Sergio Cafaro 2017)

Robert Schumann (Zwickau, 1810-Bonn, 1856)
Arabesque op. 18
Ludwig van Beethoven (Bonn, 1770-Vienna, 1827)
Sonata in la bemolle maggiore op. 26
(Andante con variazioni; Scherzo; Allegro molto; Marcia funebre sulla morte di un eroe; Allegro)
Aleksandr Nikolaevič Skrjabin (Mosca, 1872-1915)
Cinque Preludi op. 16
Andante; Allegro; Andante cantabile; Lento; Allegretto
*
Robert Schumann (Zwickau, 1810-Bonn, 1856)
Fantasiestücke op. 12
Des Abends (A sera)
Aufschwung (Slancio)
Warum? (Perché?)
Grillen (Chimere)
In der Nacht (Nella notte)
Fabel (Favola)
Traumes Wirren (Sogni interrotti)
Ende vom Lied (Fine del canto)

Biglietti: intero 9 euro. Abbonamento intera Stagione 170 euro – Ridotto 5 euro per personale docente e non docente delle Università.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI