Il Natale di Caffeina inizia con “Ursula”

Una deliziosa storia per bambini che ha come protagonista un’orsa, pronta a raccontarci la storia di tutti gli orsi che negli ultimi anni sono tornati a popolare i boschi italiani. Ursula di Giuseppe Festa è il libro con cui inizia “Christmas is Coming”, il ciclo di incontri con gli autori in modalità webinar promossi da Compagnia del Teatro Caffeina con il sostegno del comune di Viterbo sui portali digitali di Caffeina su Facebook.
Giorgio Renzetti intervisterà domenica 27 dicembre alle ore 18.00 Giuseppe Festa, autore del libro per ragazzi edito da Giunti Editore; scritto insieme ai ricercatori del MUSE – Museo delle Scienze di Trento, “Ursula” vuole raccontare ai bimbi il progetto di ripopolamento dei boschi italiani con l’orso nostrano.”Conosciamo Ursula d’inverno, quando, appena nata, se ne sta al sicuro nella tana assieme alla mamma e al fratellino. La seguiamo in primavera mentre esplora per la prima volta la natura che la circonda. E con il passare delle stagioni la vediamo crescere, giocare, andare alla ricerca di cibo, affrontare pericoli e avversità, fino al momento in cui finalmente sarà pronta per prendere la sua strada”, scrive Giunti Editore.
Inizia così la splendida playlist dei libri proposti da Caffeina per il Natale 2020. Gli incontri continuano: lunedì 28 dicembre (ore 18.00) con “La stella che vuoi”, di Angelo Mellone, per l’editore Pellegrini; appuntamento il 29 dicembre, alle ore 18.00, con “Fiaba di Natale, il sorprendente viaggio dell’uomo dell’aria”, di Simona Baldelli per Sellerio. L’augurio di buon anno sarà il 30 dicembre (sempre alle ore 18.00) con “I fratelli Kristmas, un racconto di Natale” di Giacomo Papi, editore Einaudi.
COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI