Il Comune di Acquapendente secondo nel Lazio per gli alberi monumentali

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali con Decreto del Capo Dipartimento delle Politiche europee e internazionali e dello sviluppo rurale n. 5450 del 19/12/2017 ha pubblicato il primo elenco degli Alberi Monumentali d’Italia.Il Comune di Acquapendente risulta il secondo Comune del Lazio dopo Roma per gli alberi monumentali riconosciuti.

Ecco le piante Monumentali riconosciute con l’indicazione della specie e del luogo nel territorio del Comune di Acquapendente:

• Castagno località Spina Cassia-La Canala;

• Cerro località la Madonnina;

• Cerro-Sughera località Campo Moro;

• Cerro-Sughera località Campo Moro;

• Cerro località Monte Petrocco-Strada Torretta;

• Cerro-Sughera località Spina Cassia –La Sbarra;

• Magnolia località Via del Rivo;

• Roverella località Giardino-strada per il Museo del Fiore;

• Castagno località Campo Lebe;

• Tiglio Nostrale località Campo Lebe;

• Cerro località Poggio Pinzo;

• Roverella località Podere Gallicelletta;

• Cerro località Podere Casanova;

• Cerro località Podere La Casina.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI