Hotel Supramonte omaggio a De Andrè: tutto esaurito nonostante la neve

In qualche modo le condizioni meteorologiche lo scorso venerdì 13 gennaio  hanno provato a fermare con la neve lo spettacolo del gruppo  Hotel Supramonte.
Molte persone hanno dovuto disdire all’ultimo la loro prenotazione, ma, nonostante questo, il Teatro “Il Rivellino” ha accolto nuovamente questa band con il tutto esaurito a due anni di distanza.
Non c’è avversità che tenga quando in gioco c’è una passione profonda, irrefrenabile.
La performance degli Hotel, così abbreviati dai fan del gruppo viterbese, ha rispettato le attese.
Come sempre le persone hanno cantato con loro, hanno riso e pianto, applaudito fino ed oltre l’ultimo secondo.
Arrivano richieste di un bis da coloro i quali non sono riusciti a venire per varie ragioni.
La band sta lavorando a nuovi arrangiamenti e a nuove tappe del tour teatrale.
Nel frattempo è pronto il primo disco, 5 canzoni registrate con l’arrangiamento che li caratterizza.
Tuscania ormai è la loro casa, è proprio qui che spesso la band si riunisce in prova e ad ogni concerto li accoglie a braccia aperte.”Grazie per i tanti messaggi che stanno arrivando, torneremo presto da voi per formare nuovamente un bellissimo Noi, tutti insieme, sempre più carichi e sempre con la stessa voglia di regalarvi grandi emozioni”E’ la dichiarazione di Hotel Supramonte,   “Storia di una passione infinita”.

La Band

Luca Cionco – Voce

Antonello Pacioni – Chitarre, Bouzouki, Mandolino

Massi Pioppi – Pianoforte, Tastiere, Cori

Serena di Meo – Violino, Clavietta, Cori

Glauco Fantini – Basso, Cori

Edoardo Fabbretti – Batteria, Percussioni

Con la partecipazione straordinaria del grande amico

Piero Ranucci – Contrabbasso

Per contattare la band: hshotelsupramonte@gmail.com

tel.3297369410 -3348332092

Potete ascoltarli ai seguenti link:

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI