Giornata salvaguardia ambientale, i Comuni di Monterosi e Nepi scendono in campo

Il Comune di Monterosi e il Comune di Nepi aderiscono alla Giornata Nazionale di salvaguardia ambientale, promossa dalla Onlus Plastic free, operando la bonifica dei rifiuti abbandonati presso la “Macchia di Monterosi”, in collaborazione con il Parco di Bracciano e Martignano.
Grazie all’intesa raggiunta dai consiglieri Mascagna Gino, del Comune di Monterosi, e De Fazio Francesco, del Comune di Nepi, si è potuto intervenire in questo bosco dove sono tracciati dei sentieri che da oggi potranno essere fruibili per passeggiate domenicali familiari o anche in bici e a cavallo.
Dichiarazione Mascagna: “Ringrazio tutti i volontari PlasticFree che si sono adoperati fattivamente insieme a noi alla raccolta di 6 camion di rifiuti abbandonati presso il nostro bosco, dove grazie alla nuova sentieristica, creata in collaborazione con il parco di Bracciano e Martignano, si possono effettuare lunghe passeggiate nel verde dei Boschi e dei Laghi del Parco. Da anni questo luogo era stato abbandonato da enti e istituzioni, ma grazie al lavoro svolto in quest’ultimi mesi è tornato a essere fruibile a tutti coloro che vogliono vivere una giornata all’aria aperta. Importante è stata anche la disponibilità dimostrata dalle ditte di smaltimento rifiuti Diodoro e Tekneko, coordinate rispettivamente dall’Ass. Martoni Valentino presente insieme a me durante la giornata a raccogliere immondizia illecitamente abbandonata e dall’Ass. De Fazio Francesco sempre pronto a collaborare con il nostro Comune. Ai Volontari del Plastic free e ai guardia parco posso dire solamente una cosa per l’operato che hanno svolto, encomiabili”.
Durante la giornata, grazie all’ausilio della polizia locale che ha esaminato professionalmente i rifiuti abbandonati, è stato possibile anche risalire in parte a coloro che hanno compiuto tale reato di abbandono rifiuti. Ciò comporterà la redazione di verbali con multe salate annesse.

Comune di Monterosi

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI