Giornata nazionale degli Alberi. Nei Parchi del Lazio ci sono Monte Rufeno e Treja

Il 21 novembre anche la Regione prende parte alla Giornata nazionale degli Alberi. Nei Parchi del Lazio, un interessante programma di eventi e tante piantumazioni all’interno del progetto Ossigeno, il programma regionale per la messa a dimora di 6 milioni di nuovi alberi, uno per ogni abitante del Lazio.

 

“Anche quest’anno, la Regione è in prima linea che dare un segnale forte sul tema della sostenibilità ambientale. Le aree naturali protette della Regione e i comuni che hanno aderito al progetto saranno impegnati nella piantumazione e nel coinvolgimento di tutti i partecipanti alla futura gestione delle piante per contrastare gli effetti dei cambiamenti climatici, indotti anche dall’aumento della CO2 nell’atmosfera”, ha dichiarato il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

 

Per la Giornata Nazionale degli Alberi di quest’anno, degli 84 Comuni del Lazio che hanno aderito alla Manifestazione di interesse per ottenere le piante con il progetto Ossigeno, più di 20 hanno deciso di prendere parte alle celebrazioni, tra questi Fonte Nuova, Guidonia, Marano, Equo, Tivoli, Velletri, Segni, Ceccano, Vallerotonda, Alatri, Posta Fibreno, Acuto, Aprilia, Roccagorga, Fondi, Sonnino, Rocca Sinibalda, Collanto Sabino, Collegiove, Borgorose, Marta, Vasanello, Acquapendente, Priverno. Qui per la giornata dell’albero 2021 verranno messe a dimora oltre 6000 piante tra l’acero campestre, il viburno, il cerro, il leccio, la sanguinella, il corbezzolo, la lavanda, la pyracantha, l’olivo, la farnia e l’albero di giuda.

 

“Dalla Riserva Naturale Monte Rufeno di Viterbo, in cui verranno piantumati dei giovani ciliegi con la partecipazione degli studenti della scuola primaria Leonardo Da Vinci, al Parco dell’Appia Antica di Roma, in cui saranno messi a dimora trenta nuovi alberi nel Frutteto didattico della Caffarella, proseguiamo sul cammino inaugurato nel 2019 con Ossigeno per sottolineare l’importanza fondamentale che nella nostra vita hanno le piante, gli unici organismi del pianeta a produrre ossigeno, il primo e più grande servizio ecosistemico di cui noi beneficiamo gratuitamente dalla natura. I problemi legati all’effetto serra sono sotto gli occhi di tutti. Le città sono diventate vere e  proprie fabbriche di COe per questo il nostro primo obiettivo deve essere la compensazione. Lo facciamo puntando alto, dandoci obiettivi importanti, adoperando strategie e progetti che possano essere condivisi da tutti anche attraverso il PNRR, con nuovi e importanti traguardi per il rimboschimento urbano e periurbano” ha concluso il Presidente.

 

Le celebrazioni per la Festa dell’Albero prendono il via venerdì 19 e proseguiranno in tutto il Lazio coinvolgendo oltre ai parchi già citati, la Riserva del Lago di Posta Fibreno, il Parco dei Monti Simbruini, il Parco valle del Treja, il Parco di Bracciano – Martignano, il Parco Monti Lucretili, la Riserva di Tor Caldara, il Parco dei Castelli Romani, RomaNatura – Riserva di Monte Mario, il Parco Marturanum, il Parco di Veio, la Riserva dei Laghi Lungo e Ripasottile, il Parco dei Monti Ausoni Lago di Fondi e il Parco dei Monti Aurunci.

 

Oltre ai Comuni, sono moltissimi gli Enti che, dallo scorso anno, hanno aderito alla manifestazione d’interesse del progetto Ossigeno permettendo di mettere a dimora più di 30.000 piante per un totale di 3000 tonnellate/anno di CO2 assorbita. Entro la fine dell’anno sarà pubblicato un nuovo avviso che metterà a disposizione ulteriori 3 milioni di euro destinati a rendere la Regione Lazio ancora più green.

 

EVENTI E PIANTUMAZIONI IN PROGRAMMA NEI PARCHI E NEI COMUNI DEL LAZIO

 

Venerdì 19 novembre 2021
Riserva Naturale Monte Rufeno – Viterbo
Festa dell’albero
In occasione della festa dell’albero saranno piantumati ciliegi, giovani piante di 3-4 anni. Con la partecipazione degli alunni della scuola primaria Leonardo Da Vinci. Obiettivo della giornata è far accrescere nei cittadini la passione per la conservazione della natura, coinvolgendoli nella cura della stessa e rendendo l’area oggetto di piantumazione una risorsa comune.

Venerdì 19 novembre 2021

Riserva lago di Posta Fibreno
In occasione della festa dell’albero, la riserva ha organizzato, in collaborazione con il Comune di Posta Fibreno e l’Istituto Comprensivo Evan Gorga di Broccostella “Festa dell’Albero 2021”.

L’evento, poiché le attività sono svolte con la scuola, si terrà venerdì 19 novembre  alle ore 10.30 presso la sede della Riserva. Nel corso della mattinata saranno piantati cinque alberi del Progetto Ossigeno e i bambini della scuola dell’Infanzia e Primaria di Posta Fibreno festeggeranno l’arrivo dei nuovi alberi con poesie, canti e filastrocche in tema.

Ai piccoli partecipanti sarà dato un attestato di partecipazione in ricordo della giornata, e donata una matita sprout, in modo tale che a casa avranno la possibilità, piantando il piccolo seme, di vedere nascere una piantina di cui prendersi cura.

Da venerdì 19 a venerdì 26 novembre 2021
Parco Monti Simbruini

Una settimana dedicata alla festa dell’albero sono previste numerose iniziative volte alla riqualificazione e alla valorizzazione degli spazi pubblici. Gli alunni delle classi primarie e dell’Infanzia saranno impegnati durante questi giorni a preparare degli elaborati che in quelle giornate saranno rappresentati sotto forma di: disegni, poesie, canti e…

Domenica 21 novembre 2021
Parco Valle del Treja
In occasione della festa dell’albero il parco in collaborazione con l’associazione Dromos organizzano una escursione per conoscere la vita segreta degli alberi. Informazioni e prenotazioni Dromos Teresa di Cosimo 338 5064584

Domenica 21 e lunedì 22 novembre 2021
Parco di Bracciano – Martignano
In occasione della festa dell’albero il parco in collaborazione con il comune piantumeranno querce, aceri e lecci.

Domenica 21 e lunedì 22 novembre 2021
Parco dei Monti Lucretili
Piantumazione di alberi presso la Scuola dell’Infanzia Paritaria San Giuseppe di Palombara Sabina.

Domenica 21 novembre 2021
Riserva Naturale Tor Caldara
Visita guidata dalle ore 10.00 ed alle ore 11.30. Un’escursione, in collaborazione con la cooperativa Le Mille e una Notte, per conoscere ed aiutare la nostra area protetta e proteggere il nostro ambiente naturale. Per l’occasione sarà aperto il museo della Torre. Per informazioni scrivere alla mail: torcaldara@regione.lazio.it

Domenica 21 novembre 2021
Parco Appia Antica
In occasione della festa dell’albero saranno messi a dimora 30 nuovi alberi al Frutteto didattico della Caffarella. Saranno presenti l’ambasciatore della Repubblica Federale Tedesca, Viktor Elbling e il Presidente del Parco, Mario Tozzi. Tra le 10.30 e le 13.00 sono previsti laboratori naturalistici per famiglie e mostre didattiche. Le attività sono gratuite con prenotazione sul posto. Il frutteto didattico si raggiunge a piedi. Ingressi più vicini via dell’Almone e Vicolo di Sant’Urbano. Informazioni: educazione@parcoappiaantica.it

Domenica 21 novembre 2021
Parco dei Castelli Romani
Alla scoperta degli alieni per proteggere i nostri boschi
Itinerario sui sentieri della sughereta di Pomezia in occasione della festa dell’albero 2021 per conoscere l’area protetta e proteggere l’ambiente naturale. Appuntamento ore 11.30. Informazioni e prenotazioni: 06.86210833 int. 2 mail: naturaecultura@lemilleeunanotte.coop

Domenica 21 novembre 2021
RomaNatura – Riserva di Monte Mario
Mostra di funghi reperiti nel territorio laziale in una rassegna a cielo aperto nei giardini di Villa Mazzanti, nella Riserva Naturale di Monte Mario. Scopriremo l’importante ruolo dei funghi nell’ecosistema bosco, protagonisti indiscussi di questi mesi. Gli esperti micologi di Amer Aps mostreranno illustrazioni didattiche e daranno consigli utili per apprezzarne caratteristiche ed evitare il rischio di intossicazioni. La mostra sarà aperta dalle ore 9.30 alle ore 16.30 in via Gomenizza 81 Roma.

Lunedì 22 novembre 2021
Parco Marturanum
Per fare un albero
Il parco in collaborazione con il comune di Barbarano Romano pianteranno un albero con i bambini nel giardino della scuola.

Da lunedì 22 a venerdì 26 novembre 2021
Parco di Veio
Festa dell’albero i comuni con il Parco

La manifestazione prevede la piantumazione di due alberi a scelta tra olivo e genere Quercus offerti dall’Ente e il coinvolgimento dei bambini degli Istituti Scolastici, ricadenti nel territorio dei Comuni aderenti.

Giovedì 25 novembre 2021
Riserva Laghi Lungo e Ripasottile
Appuntamento ore 10 piantumazione di alberi di ontano presso il centro visite. I ragazzi della scuola primaria di Poggio Bustone prepareranno degli elaborati sotto forma di disegni, poesie, canti e quant’altro ritengano significativo per festeggiare gli alberi. Laboratorio naturalistico “Piante e Animali” storie e segreti della natura tra mondo animale e vegetale.

Giovedì 24 novembre 2021

Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi

Festa dell’albero Comune di Sonnino (LT)

Il Parco partecipa alla festa dell’albero, presso la contrada Borgo Cimerone, organizzata insieme all’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” di Sonnino e Roccasecca dei Volsci. Durante la manifestazione saranno messi a dimora quattro corbezzoli uno per ogni plesso dell’Istituto.

Domenica 28 novembre 2021

Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi

Nel comune di Fondi (LT) presso il Laghetto degli Alfieri, il Parco, insieme a Legambiente circolo intercomunale “Luigi Di Biase” e all’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” di Monte San Biagio organizzano “Puliamo il Mondo” e in quell’occasione saranno piantati 4 salici.

Lunedì 22 novembre 2021

Parco dei Monti Aurunci

“Un albero per il futuro”

Presso la Villa comunale di Formia (LT) in collaborazione con il Comune di Formia, il Circolo Legambiente Verde Azzurro Sud Pontino, l’Arcidiocesi di Gaeta, l’Istituto Comprensivo Alighieri Formia-Ventotene e l’Istituto Comprensivo Guido Rossi -SS. Cosma e Damiano

Pontecorvo (FR), gli alunni della scuola secondaria di I grado di Via Aldo Moro, insieme ad associazioni ambientaliste e di volontariato del territorio, metteranno a dimora un albero nel giardino della scuola con successiva georeferenziazione.

Il Comune di Itri (LT), in collaborazione con l’Istituto Scolastico Comprensivo, con l’Asilo Nido Comunale e con la Scuola dell’Infanzia Maria Regina Immacolata, celebrerà la Giornata nazionale degli Alberi insieme agli alunni e ai bambini, con appuntamento alle ore 10:00 presso l’asilo comunale.

19 novembre 2021

 

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI