Fare Verde ribadisce in conferenza contrarietà inceneritore di Tarquinia

L’associazione ambientalista Fare Verde ha partecipato martedì 30 giugno 2020, alla conferenza dei servizi, effettuata con modalità on line, riguardante la valutazione d’impatto ambientale del progetto dell’inceneritore di rifiuti che la società A2A vuole realizzare a Tarquinia (VT) ribadendo il proprio diniego sollecitando enti locali, cittadini e associazioni ad essere uniti in difesa della salute di tutti.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI