7.8 C
Viterbo
giovedì, ottobre 28, 2021

Nel giardino di Palazzo Paolocci a Vetralla, presentazione dell’ultimo libro di Enrico Campofreda

Sabato 5 giugno, alle ore 17.30, presso il giardino di Palazzo Paolocci, sede della casa editrice Davide Ghaleb, verrà presentato il libro di Enrico Campofreda Il ragazzo dai Sali d’argento. Claudio Bassi dentro e fuori la camera oscura.
Saranno presenti e introdotti da Diana Ghaleb, l’autore Enrico Campofreda, giornalista e autore di numerosi libri, il protagonista del libro Claudio Bassi, la giornalista e autrice della prefazione Simonetta Ramogida, il fotografo Tano D’Amico e Marco D’Aureli, antropologo, nonché condirettore della collana “La banda del racconto, da cui abbiamo preso in prestito le righe della sua postfazione.
“La storia raccolta in questo volume, all’interno della collana La banda del racconto, narra qualcosa di molto simile allo spettacolo meraviglioso, di una vita raccontata dentro una cultura, e al tempo stesso, una cultura raccontata dentro una vita. È la vita di Claudio Bassi, il ragazzo dai sali d’argento. La storia scritta da Enrico Campofreda non ha l’obiettivo di restituire una cultura, proposito ambizioso e peraltro non perseguito apertamente dall’autore, ma ha il sapore di un’epoca, quello sì. Costantemente collocata – inquadrata sarebbe il caso di dire – sullo sfondo costituito dai flussi della storia, quelli grandi come anche i rivoli più piccoli, che hanno caratterizzato la seconda metà del Novecento. C’è l’Italia. C’è Roma, la sua topografia urbanistica e sociale. La Roma dei fasti e delle miserie, dello spettacolo, della politica. La Roma del cinema, vista dal di dentro. Delle arti. E in particolare della fotografia. Incredibile, a sciorinarla per intero, la lista dei grandi maestri coi quali (più che per i quali) Bassi ha lavorato e che hanno concesso, come estremo gesto di omaggio e riconoscenza, di pubblicare, a chiusura e completamento di questo libro, immagini che in alcuni casi costituiscono delle vere e proprie icone pop, foto-manifesto di una generazione”.

L’iniziativa si svolgerà nel pieno rispetto della normativa anti-Covid.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

05 Giu 2021

Ora

17:30

Luogo

Vetralla
Categoria