Elena Materazzo, presidente della Pro loco Bolsena: “Si rinnova la collaborazione con il Comune e l’Associazione amici delle ortensie”

“I volontari sono pronti a una tre giorni di grande impegno, perché la Festa delle Ortensie si svolga nel migliore dei modi”. A fare il punto della situazione è Elena Materazzo, presidente della Pro loco Bolsena che, anche quest’anno, sarà parte integrante dell’organizzazione della manifestazione promossa dal Comune di Bolsena e dall’Associazione amici delle ortensie, al via venerdì 24 fino al 26 giugno.
“La Festa delle Ortensie è una delle iniziative più sentite e apprezzate dell’estate bolsenese – prosegue la presidente della Pro loco Bolsena -. Si rinnova la collaborazione tra l’Amministrazione comunale, la Pro loco Bolsena e l’Associazione Amici delle Ortensie, con il presidente e ideatore della manifestazione Mauro Di Sorte, a cui va dato il merito di aver reso la festa un appuntamento di livello nazionale, in grado di attirare migliaia di persone. Ringrazio i nostri volontari, che saranno impegnati in vari ambiti a supporto della macchina organizzativa dell’evento, e quelli del gruppo comunale della Protezione civile di Bolsena, che avranno il compito di regolare il flusso degli ingressi”.
Giunta alla 24esima edizione, la Festa delle Ortensie si svolge su viale Colesanti, il boulevard che unisce il centro di Bolsena al lungolago. L’evento ha l’obiettivo di valorizzare e divulgare la conoscenza delle ortensie conosciute anche come “hydrangee”, poiché ricondotti, per similitudine, a una terrificante figura mitologica: Hydra dai capelli ricci a forma di serpente che assomigliano alle asperità presenti sopra la capsula contenente i semi di questa pianta. “Alla festa partecipano importanti aziende florovivaistiche – conclude Elena Materazzo -. Alla bellezza delle ortensie si unisce l’eccellenza del florovivaismo italiano e straniero. La Pro loco sarà presente con uno stand, nel quale i visitatori potranno ricevere materiale informativo e promozionale di Bolsena”.
COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI