Edicolanti: il 28 gennaio manifestazione per rivendicare remunerazioni adeguate

Il 28 gennaio mattina  in piazza Montecitorio, a Roma, gli edicolanti aderenti a Sinagi, Snag e Usiagi terranno un presidio per rivendicare adeguate percentuali di remunerazione – ferme da 15 anni – e sollecitare la Federazione italiana editori giornali a confrontarsi su una piattaforma che contiene una serie di proposte economiche essenziali per il futuro della rete di vendita.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI