Dolce dell’ultimo minuto: la ricetta per chi ha fretta di Giovanna

crema

Non andate in tilt se vi dovesse capitare di dover preparare un dolce all’ultimo minuto, questa mia ricetta vi consente di farlo in appena 20 minuti, cronometrandovi.
Un dolce preparato in pochi minuti dal risultato sorprendente.
Ecco la soluzione:
Ingredienti:
8/10 biscotti secchi tipo digestive (io ho usato dei frollini integrali e vanno bene lo stesso)
burro q.b
4 tuorli
80 gr zucchero
40 gr farina
1/2 lt di latte
1 baccello di vaniglia
1/2 scorza di limone
more qb
zucchero a velo
mini wafer qb

Procedimento:
Bollire il latte con la stecca di vaniglia e la scorza del limone e nel frattempo in una ciotola di vetro montare i tuorli con lo zucchero in modo da ottenere una crema grumosa.
Aggiungere la farina mescolando di continuo quindi dopo aver tolto la vaniglia e la scorza del limone versare il latte a filo facendo attenzione ad evitare che i depositi di tuorlo, zucchero e farina non restino sul fondo della ciotola.
Trasferire tutto in un pentolino con il fondo alto e cuocere a fuoco lento, mescolando di continuo, fin quando la crema non diventa densa.
Spostare la crema pasticcera in una ciotola di vetro, preparare una base frullando i biscotti versare la farina ottenuta in una ciotola con il burro fuso (io ne ho messo poco giusto x amalgamare il composto e non farlo risultare “pesante”).
In delle coppette di vetro versare un pò di composto e spalmarlo con il dorso di un cucchiaio e mettere in frigo.
Qualche minuto prima di servire versare la crema nelle coppette e decorare con le more, i mini wafer e lo zucchero a velo.

Minimo sforzo massimo risultato 🙂
Tutto preparato e vi assicuro niente arrangiato all’ultimo momento.
Il risultato è più che ottimo.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI