“DiVino Etrusco 2018”, la viabilità nei quattro giorni di evento

“DiVino Etrusco 2018”, ecco il piano della viabilità nei quattro giorni di programma.

Nei giorni 23,24,25 e 26 agosto, in occasione della manifestazione “DiVino Etrusco”, è stato modificata la circolazione e la sosta come indicato nei punti sotto riportati.

1) Piazza Cavour, all’interno dell’area pedonale, corso V.Emanuele, piazza del Duomo, nel tratto delimitato da arredo urbano e nelle aree di sosta laterali, piazza S.Stefano, piazza G.Matteotti, via G.Garibaldi, tratto compreso tra piazza Nazionale e via dello Statuto, piazza Nazionale, Alberata D.Alighieri, piazza G.Verdi, via delle Torri, via G.Mazzini, piazza Soderini, piazza S.Martino, via Vitelleschi, via S.Pancrazio, piazza S.Pancrazio, via Umberto I°, piazza Titta Marini e piazza S.Giovanni, dovranno essere lasciati liberi gli attraversamenti con le vie laterali, mediante istituzione di disciplina della sosta vietata con rimozione coatta, dalle ore 16 alle ore 2 dei giorni 23, 24, 25,26 e 27 agosto;

2) corso V.Emanuele, piazza Nazionale e piazza G.Matteotti, in deroga alla attuale disciplina veicolare, è vietato il transito e la sosta, con rimozione coatta dalle ore 8 del giorno 22 agosto, alle ore2 del giorno 27 agosto;

3) via G.Mazzini, via degli Archi, tratto compreso tra via Antica e via S.Pancrazio, via Vitelleschi e via S.Pancrazio, la circolazione è interdetta nei giorni 23,24,25 e 26 agosto dalle ore 17,30 alle ore 02 del 27 agosto;

4) via di Porta Castello tratto da via della Ripa alla piazza antistante la chiesa di Santa Maria in Castello, è istituita la disciplina mediante istituzione del senso unico nei giorni 23,24,25 e 26 agosto dalle ore 16,30 alle ore 2 del 27 agosto, con il senso di marcia da via della Ripa alla piazza antistante la chiesa di S.Maria in Castello;

5) via di Porta Castello intero tratto, è invertito il senso di marcia dalle ore 16,30 alle ore 2 dei giorni 23,24,25, 26 e 27 agosto;

6) via del Giardino e via della Salute, nei giorni 23,24,25 e 26 agosto 2018, transito interdetto a qualsiasi tipo di veicolo, dalle ore 16,30 alle ore 2 del 27 agosto;

7) viale L.Dasti, tratto compreso tra via Umberto I e piazzale Europa, area pedonale compresa tra l’alberatura presente e il giardino pubblico è riservata all’installazione di strutture al servizio della manifestazione dalle ore 14 del giorno 22 agosto alle ore 2 del giorno 27 agosto;

8) nei giorni del 23,24,25 e 26 agosto, dalle ore 16,30 alle ore 2 del giorno 27 agosto, il transito all’interno del centro storico, sarà consentito esclusivamente ai cittadini residenti in possesso di autorizzazione per la Zsc, salvo particolari deroghe;

9) Barriera S.Giusto, tratto di strada che collega la circonvallazione V.Cardarelli e e la piazza dove si trovano i capolinea degli autobus senza denominazione, compresa tra le mura castellane e l’alberatura, divieto di sosta a tutte le categorie di veicoli per i giorni 23,24,25 e 26 agosto dalle ore 16,30 alle ore 2 del giorno 27 agosto;

Sulle predette piazze ed in alberata Alighieri, dovrà essere lasciata una fascia di ml. 3,00 per il passaggio di mezzi di soccorso e di polizia e dovranno essere rimosse tutte le occupazioni di suolo pubblico.

La sosta è vietata anche ai veicoli a servizio dei diversamente abili muniti di apposito contrassegno.

Si precisa inoltre che il 23, 24, 25 e 26 agosto i varchi per l’accesso al centro storico del paese saranno chiusi dalle ore 19. Si pregano i residenti, che intendono raggiungere le proprie abitazioni durante il corso della manifestazione, di parcheggiare le autovetture in modo ordinato così da consentire ai mezzi di soccorso di accedere all’interno del paese.

Informiamo la cittadinanza che le prescrizioni sopra elencate sono state dettate dalle norme di sicurezza attualmente vigenti.

Il “DiVino Etrusco” è una grande manifestazione nata nell’intento di promuovere il nostro territorio sia al livello commerciale che culturale, una valida iniziativa visto che l’evento, ogni anno, attira migliaia di visitatori e turisti, per cui ringraziamo sin da ora tutta la cittadinanza per la collaborazione scusandoci per gli eventuali disagi arrecati.

Comune di Tarquinia

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI