Concorso Città di Viterbo in Danza, una vetrina per talenti e rampa di lancio internazionale

La passione per la danza si fa strada a Viterbo con l’avvio delle iscrizioni al prestigioso Concorso di Danza Città di Viterbo, che si svolgerà il 1° giugno 2024, presso il Teatro San Leonardo.
Le iscrizioni, aperte il 20 marzo, si chiuderanno il 10 maggio.

L’evento è aperto al pubblico: ore 9.30 del 1° giugno Danza Aerea; ore 14.45 Concorso di Danza Città di Viterbo, con varie categorie in gara. Per i danzatori è prevista alle 10.30, alla Sala Gatti, una Master Class di Danza Aerea gratuita, condotta dal noto maestro Massimo
Bello.

L’evento valorizza tutte le espressioni artistiche della danza, accogliendo stili che vanno dalla grazia del balletto classico, all’energia dell’hip hop e alla spettacolarità della danza aerea. Negli anni passati si è svolto in grandi città italiane. Anche la città di Viterbo, finalmente, avrà questa manifestazione, offrendo ai danzatori l’opportunità di mettersi in gioco.

Il bando del concorso fornisce dettagli sulle discipline ammesse, i criteri di giudizio e le categorie d’età per i partecipanti. È fondamentale ricordare che le selezioni nazionali sono aperte a tutti, dai 6 anni in su, con l’obbligo di presentare un certificato medico di idoneità sportiva.

La quota di iscrizione varia in base alla categoria e sono previste tariffe agevolate per i membri AICS, altri EPS, altre associazioni e federazioni. I vincitori delle selezioni nazionali riceveranno attestati di partecipazione e premi speciali per i primi tre classificati di ogni disciplina e categoria d’età, oltre alla possibilità di competere nella Finale Internazionale a Montecatini Terme a dicembre. Si sottolinea la possibilità per i danzatori di qualificarsi per la finale internazionale con borse di studio, destinate ai danzatori più promettenti.
Esperti di fama internazionale quali Cristina Amodio, Massimo Bello, Angelo Egarese, Kevin Peci, Maestra Giannella Sensi, Yoana, compongono la giuria garantendo una valutazione imparziale e professionale delle performances.

Nella cornice del Teatro Bistrot, arricchendo l’esperienza, i partecipanti durante la pausa potranno deliziarsi con una selezione di piatti preparati sul luogo.

Un caloroso ringraziamento va agli organizzatori: Ranieri Manfrin, Responsabile Nazionale AICS Danze e Culture Internazionali e Direttore per l’Italia della World Folk Vision, Federica Chiricozzi, coordinatrice AICS Danza Viterbo; Raimondo Chiricozzi, presidente AICS Viterbo, per il loro impegno nell’offrire un evento di tale portata alla comunità artistica.

Per maggiori dettagli e per iscriversi, visitare il sito ufficiale: www.worldfolkvisionitalia.it
Per informazioni o richieste, contattare il Direttore Gara, Gabriele Gargiulo, alle email: gabryg22@hotmail.it o mail@gabrielegargiulo.it

Immagine WhatsApp 2024-02-26 ore 13.53.02_1de6e8a9

AICS Comitato provinciale Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI