Concerto del Trio Caetani all’Auditorium

Dopo la sospensione natalizia, la Stagione musicale dell’Università riprende il prossimo 14 gennaio alle ore 18 nell’Auditorium di S. Maria in Gradi con il concerto del trio Trio Caetani, costituito da Chiara Ludovisi, viola; Gianluigi Del Corpo, clarinetto e Silvia D’Augello, pianoforte, solisti che, nonostante la giovane età, possono vantare curricula ed esperienze concertistiche, in Italia e all’estero, degni di ammirazione. Il programma proposto prevede non soltanto musicisti, come  Wolfgang Amadeus Mozart e Robert Schumann ma anche Max Bruch (Colonia, 1838-Friedenau, 1920), compositore e direttore d’orchestra, esponente del tardo romanticismo tedesco, la cui produzione, soprattutto strumentale, è ancora oggi molto apprezzata.

 

 

Trio Caetani

Chiara Ludovisi, viola

Gianluigi Del Corpo, clarinetto

Silvia D’Augello, pianoforte (nella foto)

Il programma

Wolfgang Amadeus Mozart (Salisburgo, 1756-Vienna, 1791)

Kegelstatt Trio K. 498

Robert Schumann (Zwickau, 1810-Bonn, 1856)

Märchenerzählungen op. 132

*

Max Bruch (Colonia, 1838-Friedenau, 1920)

Pagine da Otto pezzi per clarinetto, viola e pianoforte op. 83

La biglietteria è aperta dalle ore 16.

L’accesso è da Via Sabotino 20 (ampio parcheggio interno)

Informazioni: Francesco Della Rosa. Tel. 0761.357.937

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI