Comune di Viterbo, avviso pubblico per incarico dirigenziale in Ragioneria

É indetta una procedura selettiva pubblica per il conferimento di un incarico dirigenziale con contratto di lavoro a tempo pieno e determinato per la direzione del settore Ragioneria, bilancio e contabilità, economato, società partecipate del Comune di Viterbo. Tutti i dettagli sono riportati nell’avviso pubblico online sul sito istituzionale dell’ente. Per la presentazione delle domande c’è tempo fino al prossimo 29 agosto.

Le domande di partecipazione alla selezione, complete di tutta la documentazione richiesta e compilate secondo le modalità indicate nell’avviso, dovranno pervenire al Comune di Viterbo con una delle seguenti modalità: – o presentate direttamente all’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Viterbo, ubicato al secondo piano di via Ascenzi 1 (dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12, martedì e giovedì anche dalle ore 16 alle ore 17), oppure spedita a mezzo di Posta Elettronica Certifica (P.E.C.), all’indirizzo protocollo@pec.comuneviterbo.it , specificando nell’oggetto: Domanda di partecipazione alla procedura per il conferimento di un incarico dirigenziale con contratto di lavoro a tempo determinato, ex art. 110, comma 1, del d.lgs. n. 267/2000 e ss.mm.ii., per la direzione del Settore “Ragioneria, bilancio e contabilità, economato, società partecipate” (DIR2018).

Tutta la documentazione (compreso lo schema di domanda) è consultabile e scaricabile sul sito istituzionale www.comune.viterbo.it alla sezione Amministrazione trasparente – bandi di concorso – bandi di concorso in espletamento (http://www.comune.viterbo.it/viterbo/index.php/amministrazione-trasparente/bandi-di-concorso-trasparente/bandi-in-corso-di-espletamento-trasparenza2/1771-avviso-pubblico-per-il-conferimento-di-un-incarico-dirigenziale-con-contratto-di-lavoro-a-tempo-pieno-e-determinato,-ex-art-110,-comma-1,-del-d-lgs-n-267-2000,-per-la-direzione-del-settore-%E2%80%9Cragioneria,-bilancio-e-contabilit%C3%A0,-economato,-societ%C3%A0-partecipat).

COMMENTA SU FACEBOOK