Campionato Nazionale delle Lingue al Turistico del Cardarelli di Tarquinia

L’Istituto Tecnico Turistico punta sulle competenze e sulla valorizzazione delle eccellenze. Lo scorso 11 novembre, presso il laboratorio linguistico dell’IIS Vincenzo Cardarelli di Tarquinia, si sono svolte le qualificazioni per il Campionato Nazionale delle Lingue, promosso dall’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.

ll Campionato Nazionale delle Lingue è una competizione formativa nell’ambito dell’insegnamento e apprendimento delle lingue straniere, rivolta agli studenti iscritti al 5° anno delle Scuole secondarie di secondo grado dell’intero territorio nazionale. Rappresenta un momento qualificante e rafforza i rapporti tra scuola e Università attraverso un proficuo scambio di risorse intellettuali e culturali per la diffusione, la promozione e la valorizzazione dell’apprendimento e dell’insegnamento delle lingue e culture straniere.

Gli alunni della classe quinta dell’Istituto Tecnico Turistico si sono messi alla prova nelle tre lingue che compongono il loro corso di studi: Inglese, Francese e Spagnolo. Alcuni di loro si sono distinti e avranno la possibilità di essere selezionati per la semifinale, che si terrà presso l’Università di Urbino a febbraio 2022: rispettivamente 8 studenti per la lingua inglese, 5 per la lingua francese e 12 per la lingua spagnola. Inoltre, l’iniziativa è stata riconosciuta nel Programma per la valorizzazione delle eccellenze per l’a.s. 2021/2022 (D.M. n. 223 del 22 luglio 2021).

All’Istituto Tecnico Turistico si punta da sempre alla costruzione di competenze reali, attuali e immediatamente spendibili per l’ingresso nel mondo del lavoro o per la prosecuzione degli studi universitari. In questo senso, è fondamentale mantenere una mente aperta al mondo esterno alla propria istituzione scolastica, al confronto costruttivo con altre realtà e alla consapevolezza delle conoscenze, abilità e competenze apprese nel proprio percorso di studi.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI