Cammini e Percorsi, il bando è on line. Nella top ten il Castello di Blera al secondo posto

Immobili dello Stato in concessione gratuita agli under 40. Con l’avvenuta pubblicazione del bando in on line dal 24 luglio parte la prima gara del progetto Valore Paese-Cammini e Percorsi per assegnare 43 immobili pubblici in concessione gratuita per 9 anni a imprese, cooperative e associazioni costituite in prevalenza da under 40, è iniziato un percorso che nei prossimi anni restituirà molto beni immobili abbandonati a luoghi lontani alle grandi città ma carichi di suggestione. Immersi in itinerari di pace e di bellezza , naturali, promuovendo lo sviluppo di nuove forme di turismo più consapevole.La grande partecipazione dei cittadini e l’enorme riscontro sui media di Cammini e Percorsi, il nuovo progetto di rete dell’Agenzia del Demanio promosso da Mibact e Mit , i beni saranno proposti sul mercato ad evidenza pubblica, mediante concessione gratuita (9 anni, rinnovabili per altri 9) ad imprese e associazioni con soci under 40 e concessioni di valorizzazione fino a 50 anni.Tra gli ambiti di maggiore interesse figura l’ospitalità e la ristorazione Nella top ten dei beni che hanno riscosso maggiore successo figura al secondo posto il Castello di Blera che nelle ultime settimane ha richiamato tanta attenzione dalla stampa straniera.

Da oggi e fino al prossimo 11 dicembre, sul sito dell’Agenzia del Demanio www.agenziademanio.it è possibile scaricare il bando unico nazionale, la “Guida al bando” e tutta la documentazione (schede di approfondimento, portafoglio immobiliare) riguardante gli immobili di proprietà dello Stato in gara.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI