Aspiranti volontari ospedalieri: al via corso di formazione

Un po’ del proprio tempo libero da dedicare all’assistenza, all’ascolto e al conforto di coloro che ne hanno bisogno in strutture ospedaliere è quanto richiesto dall’ A.R.V.A.S. ( Associazione Regionale Volontari Assistenza Sanitaria) agli aspiranti volontari ospedalieri pronti a formarsi tra novembre e febbraio prossimi.

L’ A.R.V.A.S. nasce a Roma come associazione nel 1980 con un primo nucleo di volontari presso l’Ospedale S. Giovanni, ampliando poi la sua presenza nelle strutture ospedaliere di Frosinone  e Viterbo, fino a contare a oggi l’assistenza in oltre 40 strutture nella Regione Lazio con oltre 2000 volontari. A seconda della disponibilità personale, i volontari operano coordinati da un responsabile locale che disciplina le attività e promuove le iniziative, coadiuvato da eventuali coordinati di reparto.

Chi è volontario nell’associazione presta il proprio tempo per dare assistenza volontaria e gratuita a coloro che si trovano in stato di infermità senza nessuna discriminazione. Attraverso l’attività prevista si vuole quindi partecipare a rendere le strutture, gli organi ed i servizi socio-sanitari sempre più rispondenti alle esigenze di un’assistenza qualificata, nel rispetto della dignità e della libertà della persona.

Diventare volontario ed entrare a far parte dell’associazione prevede un colloquio preliminare e poi la frequenza di un corso di formazione composto da una parte teorica e da un tirocinio pratico.

A Viterbo i corsi saranno attuati nel periodo Novembre 2015/Febbraio 2016 per formare i nuovi volontari ospedalieri che opereranno presso l’ospedale Belcolle. Il costo della sola iscrizione è di 20 euro, il corso sarà tenuto da personale medico.

Le pre-iscrizioni avverranno telefonicamente per tutto il mese di Ottobre.

Gli aspiranti volontari interessati al corso, potranno contattare i seguenti numeri: 

Giuseppe 338 857 6659 oppure Ida 335 199 3453

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI