Arci Viterbo ha distribuito 20mila mascherine alle altre organizzazioni del Terzo Settore

Dagli inizi di marzo, quando il periodo di restrizione dei movimenti legato all’emergenza sanitaria del Covid-19 è iniziato, Arci Viterbo ha distribuito alle altre organizzazioni del Terzo Settore della provincia dispositivi di protezione individuale per permettere di svolgere le attività di assistenza in sicurezza.

Le mascherine sono state donate dalla Regione Lazio al Forum del Terzo Settore Lazio che, nella Tuscia, si è avvalso di Arci Viterbo per consegnarle a tutte le organizzazioni che ne hanno fatto richiesta; dall’inizio del lockdown a oggi le mascherine distribuite sono state 20.000 e sono andate a 57 associazioni che hanno operato nel viterbese per garantire l’assistenza.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI