Aranira, musica popolare itinerante nel centro di Sutri

aranira

“Aranira” richiama un’antica strada di Cave, un paese a pochi km da Roma, molto vicino al confine con la Ciociaria, dove anticamente si cantava e si ballava accompagnati dal solo ritmo del tamburello, strumento introdotto da emigrati pugliesi. E così questa strada ha continuato a percorrerla il gruppo musicale degli Aranira, che nasce con l’intento di ricreare l’atmosfera tipica della musica popolare con organetto e tamburello, melodia semplice ed efficace, ritmo lineare e diretto in un repertorio che spazia per tutta l’area del centro sud richiamando i canti popolari più interessanti e conosciuti. 

Sarà coinvolgente e magico lasciarsi andare a qualche passo di ballo in questo ritmo quasi ipnotico nello spettacolo di musica popolare itinerante  di domenica 21 dicembre dalle ore 17,00  che proporranno gli Aranira animando i vicoli del centro storico di Sutri.

L’evento è organizzato da Pizzicarms Onlus, Associazione Commercianti Sutri e con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Sutri nell’ambito dell’iniziativa “Presepi in cantina”.

Per info: www.pizzicarms.org-   oppure 3356603612

LA LOCANDINA

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI