Al via la sessione estiva dei corsi obbligatori per tutti i lavoratori dipendenti

Al via nuovi percorsi formativi per tutti i settori lavorativi: la sessione estiva comincerà martedì 16 luglio con i corsi base e di aggiornamento per tutti i lavoratori dipendenti. La formazione dei lavoratori sulla sicurezza, infatti, è uno dei principali obblighi del datore di lavoro, così come previsto dall’art. 37 del D.Lgs. 81/08.

 

Il datore di lavoro deve garantire ad ogni lavoratore, indipendentemente dalla categoria contrattuale, il seguente percorso formativo che si articola in due moduli distinti: generale e specifica. Il modulo di formazione generale è valido per tutti i settori, rimane un credito permanente ed è dedicato alla presentazione dei concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro. Il modulo di formazione specifica ha una durata diversa in base al settore di rischio basso, medio  e alto (cod. ATECO 2007), è soggetta ad aggiornamento quinquennale  e deve trattare i rischi riferiti alle mansioni, ai possibili danni e alle conseguenti misure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda.

 

Inoltre per tutti i lavoratori che hanno già ricevuto la formazione base da oltre 5 anni, per loro è in programma un corso di aggiornamento della durata di 6 ore per tutti i settori di rischio, al fine di essere in regola con gli obblighi legislativi dettati dall’art. 37 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

 

Per ricevere informazioni su corsi e per iscriversi è necessario contattare gli Uffici Ambiente & Sicurezza di Confartigianato Imprese di Viterbo ai numeri 0761-337912/42.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI