Al Circo Massimo con Papa Francesco anche i giovani della Tuscia

Anche 150 giovani della diocesi di Viterbo insieme a 8 sacerdoti e ai giovani della vicina diocesi di Civita Castellana sono partiti a piedi alla volta di Roma dopo essere stati benedetti in Cattedrale a Viterbo dal Vescovo Lino Fumagalli ed erano insieme ai 50 mila all’incontro con papa Francesco al Circo Massimo nella due giorni dell’11 e 12 agosto.
Il papa ha detto ai giovani: i vostri sogni sono i più importanti, fate che siano il vostro futuro
Il grande abbraccio tra papa Francesco e una sterminata folla di giovani al Circo Massimo a Roma. “I sogni sono importanti. Tengono il nostro sguardo largo, ci aiutano ad abbracciare l’orizzonte, a coltivare la speranza in ogni azione quotidiana. E i sogni dei giovani sono i più importanti di tutti, sono le stelle più luminose, quelle che indicano un cammino diverso per l’umanità. Ecco, cari giovani, voi avete nel cuore queste stelle brillanti che sono i vostri sogni: sono la vostra responsabilità e il vostro tesoro. Fate che siano anche il vostro futuro!”, ha detto il papa agli oltre 50mila che l’hanno atteso per ore sotto il sole cocente. “Il vostro lavoro è trasformare i sogni di oggi nella realtà del fuituro e per questo ci vuole coraggio.
Al Circo Massimo la festa si è conclusa . La freschezza dei 50mila è stata contaminante

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI