Al Castello di Torre Alfina con i giornalisti UCSI e simpatizzanti

Visita guidata al Castello di Torre Alfina riservata ai giornalisti UCSI e ai loro familiari . La gita, organizzata dal consigliere Vincenzo Ceniti, è programmata per sabato 24 ottobre prossimo con ritrovo sul posto alle ore 10,30.

La sana abitudine di andare a scovare gli angoli più reconditi della Tuscia Viterbese porta stavolta i giornalisti della sezione viterbese dell’Unione Cattolica della Stampa Italiana (Ucsi) presieduta da Mario Mancini a Torre Alfina, all’interno del suo castello che pochi hanno avuto la possibilità di visitare perché di proprietà privata.

Il castello sorge sul primitivo maniero fatto erigere dai Monaldeschi, signori del feudo dal XIII sec. Venne riedificato nelle forme attuali dal marchese Edoardo Cahen che lo acquistò alla fine dell’Ottocento. E’ stato sempre inaccessibile ai turisti. Solo da qualche tempo è consentito un regolare accesso con visite guidate.

L’occasione è anche favorevole per una salutare passeggiata a 600 m. di altitudine tra le case del centro storico di Torre Alfina in vista della valle del Paglia, prima del tradizionale pranzo con menu “casalingo” al ristorante “Nuovo Castello”.

La gita è aperta non solo ai giornalisti associati. ma anche a familiari e simpatizzanti. Per la prenotazione rivolgersi al presidente Mario Mancini cell. 347.9941590.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI