Al Castello del pittore Balthus a Montecalvello, un luogo senza tempo

Una  visita davvero unica nel  suggestivo borgo-castello di Montecalvello, circondato da un paesaggio mozzafiato,   nel cuore della Teverina Viterbese, al confine con l’Umbria, in uno dei territori più splendidi e romantici del Lazio. Montecalvello fu ultima dimora del pittore franco- polacco  Balthasar Klossowski de Rola,  celebre con il nome di Balthus, la cui famiglia ne è tuttora proprietaria.  Questo grande artista, dall’animo raffinatissimo, fu definito dall’amico Federico Fellini “un signore del Rinascimento.  Ancor oggi il castello  appare come un luogo senza tempo.  

Primo Appuntamento 29/06 ore 17.00:

Ingresso del Castello nel borgo di Montecalvello durata della visita fino alle 18.30.  Si raccomanda la puntualità. Massimo 25 posti. Prenotazione obbligatoria entro venerdi  29/06 mattina ore 12;

Secondo  Appuntamento 29/06 ore 18.30

Ingresso del Castello nel borgo di Montecalvello durata della visita fino alle 20.  Massimo 25 posti.  Si raccomanda la puntualità. Prenotazione obbligatoria entro venerdi  29/06  ore 12;

Le visite si effettueranno con un minimo di 15 partecipanti

Visite guidate a cura di Anna Rita Properzi  Guida Turistica e Ambientale Escursionistica AIGAE;   Per info: tel. 3334912669; e-mail: annaritaproperzi@gmail.com

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI