Ai Pomeriggi del Touring la santa Giacinta Marescotti

giacinta marescotti

Primo appuntamento lunedì 26 gennaio con I Pomeriggi Touring. Un’iniziativa nata  sette anni fa con i pomeriggi allo storico Caffè Schenardi che ha poi cambiato location passando dall’istituzionale Palazzo dei Priori alle aristocratiche e preziose sale di Palazzo Brugiotti nella settima edizione di quest’anno.

Avranno luogo, infatti, presso la Sala delle Assemblee e la Sala Conferenze del Museo della Ceramica in via Cavour, ogni ultimo lunedì del mese a partire dal 26 Gennaio fino a maggio, con ingresso libero, ore 17,00.

Gli incontri sono organizzati dal Gruppo Consolare di Viterbo del Touring Club, guidato da Vincenzo Ceniti,  in collaborazione con la  Fidapa e la Fondazione Carivit.

Prima protagonista presentata da Luciano Osbat sarà la santa Giacinta Marescotti, la “terribile” Clarice antenata degli attuali Ruspoli di Vignanello che iniziò per forza e finì per amore un percorso di vita monastica all’insegna della carità e della santità.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI