Acquapendente riparte il concorso Presepi in vetrina

Il Comune di Acquapendente promuove la seconda edizione del concorso “Presepi in Vetrina”, destinato agli esercizi commerciali del Comune di Acquapendente. L’iniziativa, in collaborazione con il Museo della città, si prefigge di rendere Acquapendente maggiormente fruibile, viste le numerose edizioni del concorso sui Micropresepi rivolto ai bambini.
Sarà l’occasione per abbellire ulteriormente le vetrine dei negozi e delle attività commerciali con un prodotto dell’artigianato e creazione locale.
L’idea nasce dall’iniziativa realizzata dal Comune di Orvieto, con l’intento nel replicarla di creare in un prossimo futuro eventi sinergici e di collaborazione con il comune vicino.
La partecipazione al concorso è gratuita e aperta agli esercizi commerciali del Comune di Acquapendente, le adesioni si possono presentare entro lunedì 30 novembre 2015 presso il Centro Visite del Comune di Acquapendente Torre Julia de’ Jacopo, presso l’Ufficio Stampa del Comune di Acquapendente, per email all’indirizzo ufficiostampa@comuneacquapendente.it.
I presepi saranno valutati da una Commissione composta da un rappresentante del Comune di Acquapendente, del Museo della città e dell’Archeoclub di Acquapendente e rimarranno esposti dall’8 dicembre 2015 e fino al 6 gennaio 2016.
La Commissione selezionerà il presepe migliore dell’edizione 2015 e al vincitore verrà consegnata una targa di riconoscimento e un ingresso gratuito per 2 persone al Teatro Boni per uno spettacolo a scelta. La premiazione avverrà a gennaio 2016 in concomitanza con quella del concorso dei Micropresepi al Museo della città. Il regolamento del bando e il modulo di adesione sono disponibili online sul sito del Comune di Acquapendente www.comuneacquapendente.it.
Per informazioni: Uff. Cultura e Direzione Museo tel. 0763/7309205.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI